Adiuvanti conservanti ed eccipienti

È ormai a tutti noto che le specialità commerciali dei vaccini in commercio non sono costituite solo dai germi (batterici o virali) o da alcune loro frazioni, perché a questi devono essere sempre associate varie sostanze (genericamente e impropriamente definite ‘eccipienti’) che possiamo dividere in 4 gruppi:
[…]

Rosolia e vaccino antirosolia

La malattia

La rosolia è una malattia molto comune e lieve che colpisce l’infanzia, anche se oggi la frequenza maggiore si è spostata verso l’età di 10-14 anni.
Le complicazioni sono molto rare e costituite in genere dalla trombocitopenia con porpora, da artriti, da artralgie e dall’encefalite.
[…]

Varicella e vaccino antivaricella-zoster

La malattia

Il virus della varicella (conosciuto come alpha Herpes-virus 3), essendo identico a quello dell’Herpes zoster, viene chiamato virus della Varicella-Zoster (VZV).
Il virus viene trasmesso da una persona con infezione da varicella o da Herpes zoster a seguito di contatto diretto con soggetti suscettibili: per via aerea attraverso secrezioni respiratorie oppure tramite il fluido contenuto nelle vescicole per contatto o per inalazione.
[…]

Malattia di Rotavirus e vaccino antirotavirus

La malattia

Il rotavirus è un virus a RNA ubiquitario … che rappresenta la principale causa di gastroenterite acuta nell’infanzia con oltre 600.000 morti all’anno, concentrati però quasi completamente nei Paesi in via di sviluppo.
[…]

Malattia pneumococcica e vaccino antipneumococcico

La malattia

Lo Streptococcus pneumoniae (o Pneumococco) è un batterio molto diffuso che può essere presente nella gola e nel naso di bambini e adulti sani senza dare alcun segno di sé (ciò accade nel 40-60% dei bambini). Esistono circa 90 tipi diversi (sierotipi) di questo germe e alcuni di questi, di solito, sono chiamati in causa più frequentemente quando capita che, per abbassamento delle difese immunitarie dell’individuo, il germe provochi una patologia generalizzata (malattia “invasiva”).
[…]

Pertosse e vaccino antipertossico

La malattia

La pertosse è una malattia infettiva causata da un batterio (Bordetella pertussis) che si trasmette per via aerea e si manifesta con epidemie ogni 3-4 anni; ha un’incubazione di 7-10 giorni ed è caratterizzata da forti attacchi di tosse che si presentano prevalentemente in età prescolastica (solo nel 10% dei casi in età neonatale).
[…]

Parotite e vaccino antiparotitico

La malattia

La parotite è una malattia infettiva virale contagiosa causata da un paramixovirus; si presenta in genere con epidemie ogni 2-4 anni, ma dato che lascia una protezione duratura, difficilmente si ripete una seconda volta nello stesso individuo.
[…]

Papillomavirus e vaccino anti-HPV

La malattia

Il Papillomavirus umano (HPV: Human Papilloma Virus) è un virus specie-specifico a doppia elica circolare di DNA che oggigiorno costituisce la più comune infezione trasmessa per via sessuale.
[…]

Morbillo e vaccino antimorbillosa

La malattia

Il morbillo è una malattia infettiva molto contagiosa causata da un virus a RNA del genere Morbillivirus (famiglia dei Paramixovidae) che si trasmette attraverso le prime vie respiratorie e, dopo una incubazione di 10-14 giorni, si manifesta con fenomeni catarrali e un tipico esantema.
[…]

Meningite da Meningococco tipo C e vaccino antimeningococco tipo C

La malattia

Il batterio Neisseria meningitidis (detto anche Meningococco) è il principale agente eziologico della meningite batterica nei soggetti di età compresa tra i 5 e i 50 anni, ma è molto frequente anche nei bambini. Infatti, tra i bambini, la malattia colpisce in particolare quelli di età inferiore ai 5 anni di vita ed è particolarmente frequente nei bambini con meno di 2 anni.
[…]

I bambini sono a rischio di tetano? Cosa possiamo fare per proteggerli adeguatamente? – Seconda Parte

I bambini sono a rischio di tetano? Cosa possiamo fare per proteggerli adeguatamente? – Prima Parte